La Rivista Online

ComeQuando_appunti di psicoanalisi, è un progetto editoriale nato dall’incontro di tre colleghe psicologhe psicoterapeute con la voglia di studiare e fare ricerca sulla professione, scrivere di psicologia e approfondire le tematiche che incontriamo quotidianamente con i pazienti nel nostro lavoro a studio.
La Rivista Online di ComeQuando ha l’obiettivo di portare la psicoanalisi fuori dallo studio e avvicinarla ai contesti in cui si fa esperienza dei problemi e delle questioni di vita quotidiana: il lavoro. le relazioni, la genitorialità, gli studi di genere, la scuola, la famiglia, l’infanzia e l’adolescenza.
I nostri appunti di psicoanalisi raccolgono articoli e rubriche che hanno lo scopo di creare una rete di scambio tra lettori e professionisti, favorendo la diffusione di un pensiero clinico sulla psicologia in cui poter trovare spunti e riflessioni utili alla propria esperienza.

ComeQuando_appunti di psicoanalisi

ComeQuando non è solo la scelta di brand ma sopratutto è il modo con cui abbiamo scelto di dire e pensare quello che scriviamo.
Quando vogliamo far capire a tutti un concetto difficile spesso iniziamo la nostra frase con “come quando..”.
ComeQuando è quella formula spesso utilizzata per parlare di fenomeni complessi, dentro e fuori di noi,  attraverso la loro scomposizione in piccole parti reificate.
ComeQuando è la strategia che usiamo per parlare di qualcosa rispetto la quale ci mancano le parole.
Crediamo che la psicoanalisi lavori per questo, trovare le parole per dire le cose, e con esse le categorie emozionali che danno loro senso.

Studi Professionali

ComeQuando è una proposta culturale ed anche la proposta di un servizio.
ComeQuando è una rete di studi professionali cui fare riferimento sul territorio romano e on line per una consulenza di tipo psicologico psicoterapeutico.

Gli ultimi articoli di ComeQuando

Sessualità, via regia

Ho appreso con un certo sconcerto la storia di diversi percorsi analitici di colleghi e amici, magari anche lunghi nel tempo, dove non è stata fatta menzione della sessualità. Contro ogni stereotipo sulla psicoanalisi che la vuole erroneamente pansessualista, questi racconti parlano di un’esperienza di rimozione importante di questo aspetto della vita dalla relazione terapeutica. Condivido l’ipotesi e la metodologia secondo la quale si lavora sempre su ciò che porta in colloquio chi decide di lavorare con me e non su ciò che qualche teoria reputa importante esplorare a prescindere dalla relazione che si va organizzando. Fin dai primi colloqui vale la pena ascoltare e farsi orientare dall’altro, lontano da qualunque logica anamnestica, nell’ipotesi che lui/lei sappia più di chiunque altro perché è lì davanti a te.

Read More

Trasgressione è quando

Quando parliamo di trasgressione la prima posizione che si può assumere è quella di contestualizzarla all’epoca, alla società e alla cultura in cui viene pensata.
Al nostro tempo, il concetto di trasgressione sembra aver perso qualsiasi connotato negativo e, talvolta, di aver perso del tutto interesse. Non vi è trasgressione che non sia già stata agita e sperimentata.
La trasgressione puó custodire in sé la nostalgia di un passato in cui agirla ha significato sentirsi liberi di sovvertire e costruire nuovi modi per esprimersi.
Ho voluto trattare il tema della trasgressione perché incuriosita da alcuni stimoli che, messi insieme, mi hanno permesso di rintracciare questioni all’interno del mio lavoro come terapista

Read More

Quale Sessualità

“Si deve ammettere che hanno ragione i poeti di scrivere di persone che amano senza sapere, o che sono incerte se amano, o che pensano di odiare quando effettivamente amano. Sembra, quindi, che le informazioni ricevute dalla nostra coscienza che riguardano la vita erotica siano particolarmente soggette all’incompletezza, lacunose o false”. S.Freud

Read More
Iscriviti alla Newsletter di ComeQuando

Su di noi

I visitatori desiderano sapere chi si trova dall’altra parte della pagina. Usa questo spazio per parlare della tua attività.

Maggiori informazioni su di noi

Contattaci

  • mail@esempio.com
  • (06) 123 5678

Altri modi per contattarci

Passa a trovarci

Via del Corso, 1,
Roma, 00100
ITALIA

Indicazioni e mappe